Forum FAQForum FAQ   SearchSearch  UsergroupsUsergroups  PreferencesPreferences  Options forumOptions forum  Watched TopicsWatched Topics  Watched ForumsWatched Forums
Log in to check your private messages Log in to check your private messages    Log inLog in 
Post new topic   Reply to topic
View previous topic Printable version Log in to check your private messages View next topic
Author Message
giapOffline



Joined: 07 Ott 2014
Posts: 12
Location: Torino
Status: Offline
Post  Posted: 07 Ott 2014 - 21:22 Reply with quote Back to top
Post subject: Chitarra solista Vol1- gli intervalli di sesta.

Ciao, sto studiando sul manuale "la chitarra solista" vol1 e sono arrivato alla 4° unit.

Utilizzo il "secondo metodo" suggerito da Massimo per il calcolo degli intervalli, ossia parto dalla NF, e con le dita determino il grado dell' intervallo, poi in base alle acciaccature ne determino la qualità. Fin quì tutto chiaro..

Ad esempio partendo da DO, una sesta come è noto è il LA.

Ma se dovessi partire da LA# come conterei un intervallo di sesta con questo metodo?
View user's profile
checcoOffline



Joined: 10 Giu 2005
Posts: 3883
Location: Modena
Status: Offline
Post  Posted: 09 Ott 2014 - 08:27 Reply with quote Back to top

Ciao giap, nel calcolo degli INTERVALLI devi sempre mantenere le stesse distanze tra le note in base agli intervalli della scala maggiore:
T T S T T T S
quindi intervallo di 6^di DO =
DO T RE T MI S FA T SOL T LAintervalli di 6^ di LA# =
LA# T DO T RE S RE# T FA T SOL
Fammi sapere se non chiaro.

_________________
Meglio una terza (oyo) o una quinta? (OYO) www.youtube.it/checcoatari
View user's profile
blubassoOffline



Joined: 26 Set 2014
Posts: 14

Status: Offline
Post  Posted: 09 Ott 2014 - 12:29 Reply with quote Back to top

Ciao giap,
volevio aggiungere qualcosina:
hai scelto una tonalità un po' poco simpatica: il La diesis ha in chiave 4 diesis e 3 doppi diesis. Nel caso della sesta di La diesis, è un Fa doppio diesis (che suona come un Sol). Checco, sopra, ti ha semplificato la vita, ma se parliamo di teoria sarebbe bene tu sapessi che se scrivi per te non ci sono problemi, ma se scrivi per altri devi rimanere dentro nell'armonia giusta.

Comunque provati sia la teoria che la pratica: prima calcola "a secco" quale note ha un intervallo (nel tuo caso di sesta maggiore) e cerca la risposta nella tua testa, poi fai una cosa semplicissima: da to che sulla chitarra le posizioni degli intervalli sono sempre le stesse per qualunque tipo di intervallo, vai ad eseguire l'intervallo di sesta e controlla a che nota appartiene.
Cioè: per fare un intervallo di sesta maggiore puoi usare la corda Mi basso e suonare la tonica tenendo il dito medio. Facciamo finta che suoni un Sol, terzo tasto, sesta corda.
Invariabilmente l'intervallo di sesta (uno dei...) lo trovi sulla corda Re, secondo tasto. Usa il dito indice per questa nota.
In questo caso sarebbe un Mi, che è la sesta del Sol.

Poi ti sposti di tre tasti, verso il corpo della chitarra, tenendo le dita sull'intervallo Sol-Mi. Troverai il La diesis all'sesto tasto, sesta corda, e la sua sesta al quinto tasto, corda Re.

A questo punto, se conosci la tastiera, il gioco è fatto. Se non conosci la tastiera al primo acchito, calcola quanti semitoni ci stanno dal Mi (Intervallo di partenza) al Fa doppio diesis (intervallo di arrivo), conta per semitoni, quindi per frets.
Attento però che nelle prime corde la diteggiatura cambia, perchè la chitarra non ha tutte le corde accordate per quarte (o quinte, dipende da come cominci a contarle)...
View user's profile
checcoOffline



Joined: 10 Giu 2005
Posts: 3883
Location: Modena
Status: Offline
Post  Posted: 09 Ott 2014 - 12:48 Reply with quote Back to top

Confermo, infatti quando ho letto LA# mi son chiesto "ma lo fa apposta o è solo sfiga?" Surprised
ho evitato il discorso doppio diesis (o doppio bemolle) proprio perchè non volevo creare shock e/o crolli psichici Wink
ho voluto buttare l'attenzione tra le "distanze"

_________________
Meglio una terza (oyo) o una quinta? (OYO) www.youtube.it/checcoatari
View user's profile
blubassoOffline



Joined: 26 Set 2014
Posts: 14

Status: Offline
Post  Posted: 09 Ott 2014 - 12:58 Reply with quote Back to top

checco wrote:
Confermo, infatti quando ho letto LA# mi son chiesto "ma lo fa apposta o è solo sfiga?" Surprised
ho evitato il discorso doppio diesis (o doppio bemolle) proprio perchè non volevo creare shock e/o crolli psichici Wink
ho voluto buttare l'attenzione tra le "distanze"


Hai fatto benissimo, se già ha dei dubbi se poi scopre che esistono queste entità Cthuloidi chiamate "Doppi Diesis"... Laughing

Comunque ho voluto solo accennarne: se poi giap vorrà fare una cosa seria di teoria, sarà una cosa; se si accontenta di avere le nozioni di base sarà un'altra. Ognuno poi decide di quanto vuole addentrarsi nella musica.
View user's profile
checcoOffline



Joined: 10 Giu 2005
Posts: 3883
Location: Modena
Status: Offline
Post  Posted: 09 Ott 2014 - 13:50 Reply with quote Back to top

la volta che a lezione mi hanno provato a spiegare il doppio bemolle ho trascorso l'ora a chiedere
"ma perchè????"
sembravo un disco rotto.....
Giuro che l'insegnante, spossato dalla mia ostinazione nel negare l'esistenza di un doppio bemolle, ha cambiato argomento!
Solo anni dopo, da solo, HO VISTO LA LUCE!!!!!
Very Happy

_________________
Meglio una terza (oyo) o una quinta? (OYO) www.youtube.it/checcoatari
View user's profile
giapOffline



Joined: 07 Ott 2014
Posts: 12
Location: Torino
Status: Offline
Post  Posted: 09 Ott 2014 - 15:45 Reply with quote Back to top

Ragazzi, grazie per le vostre risposte e per la vostra simpatia.
Proprio oggi, rileggendo quello che Massimo ha scritto sul manuale Chitarra solista 1, ho notato che in effetti lui lo spiega benissimo: ero io che (ovviamente) non avevo letto attentamente, infatti, proprio come nell' esempio di Checco, si deve considerare la nota di partenza come la NF di una ipotetica scala di partenza (in questo caso la scala di LA#, visto che parto dal LA#) e quindi andare alla conta del grado e anche la qualità. Esattamente come ha scritto Checco. Non ho fatto in tempo ad annullare il post che mi avete risposto. Che efficienza! Grazie! Vuol dire che un principiante come me può fare affidamento su questo forum e mi sa tanto che ne avrò bisogno visto che sono 25 anni che non prendo in mano una chitarra ( e quella era pure classica...).
Grazie davvero.

Grazie infinite anche a blubasso per questa nota di approfondimento. Io non ho fretta, voglio imparare bene, quindi ben vengano questi approfondimenti. Le posizioni che suggerisci sulla tastiera sono proprio quelle che spiega Varini ed è proprio in seguito alla verifica di una di queste che mi era sorto il dubbio. Per metodo infatti non mi accontento mai di prendere una posizione o una nozione così come viene data ma ne verifico sempre il funzionamento.Grazie anche a te.

Piccolo punto della situazione , tanto per farvi capire con che principiante avete a che fare... Venticinque anni fa studiai bene per tre stagioni chitarra classica e poi per una serie di motivi dovetti mollare, adesso ho voglia (già da tempo) di ricominciare o meglio, forse dovrei dire di incominciare : sfruttando le mie discrete basi classiche ho acquistato una bullet strat , i metodi di M.Varini compreso Teoria ed armonia pratica, alla quale dedico mooolta attenzione; tecnica razionale e Chitarra solista e voglio dedicarmi alla mia vera passione il Blues ( e non solo). Se durerò, come penso, passerò ad un American Standard, ma me lo devo meritare!.
Una volta acquisite le basi con i metodi di Varini prenderò delle lezioni di approfondimento con un maestro. ma anche questo me lo voglio meritare.




Adeesso vado ad incontrare Massimo Varini: alle 18.00 presenta le chitarre acustiche EKO da Scavino musica a Torino....


Ciao e grazieeee! Very HappyVery HappyVery Happy
View user's profile
giapOffline



Joined: 07 Ott 2014
Posts: 12
Location: Torino
Status: Offline
Post  Posted: 09 Ott 2014 - 23:22 Reply with quote Back to top

Mamma mia strepitoso, un ora di musica sublime...



Image
View user's profile
checcoOffline



Joined: 10 Giu 2005
Posts: 3883
Location: Modena
Status: Offline
Post  Posted: 10 Ott 2014 - 08:25 Reply with quote Back to top

Figurati, se hai bisogno chiedi pure.
giap wrote:
Adeesso vado ad incontrare Massimo Varini: alle 18.00 presenta le chitarre acustiche EKO da Scavino musica a Torino....

CHI???????
Rolling EyesRolling EyesRolling Eyes
Wink

_________________
Meglio una terza (oyo) o una quinta? (OYO) www.youtube.it/checcoatari
View user's profile
checcoOffline



Joined: 10 Giu 2005
Posts: 3883
Location: Modena
Status: Offline
Post  Posted: 10 Ott 2014 - 08:26 Reply with quote Back to top

ps
ti sei fatto riconoscere comme "pelleverde"?

_________________
Meglio una terza (oyo) o una quinta? (OYO) www.youtube.it/checcoatari
View user's profile
giapOffline



Joined: 07 Ott 2014
Posts: 12
Location: Torino
Status: Offline
Post  Posted: 10 Ott 2014 - 09:28 Reply with quote Back to top

No, no nessuna pelle verde , me ne sono stato zitto in silenzio religioso ad ascoltare il maestro, perchè c' eri anche tu? Very Happy
View user's profile
checcoOffline



Joined: 10 Giu 2005
Posts: 3883
Location: Modena
Status: Offline
Post  Posted: 10 Ott 2014 - 10:09 Reply with quote Back to top

No è che a massimo fa piacere incontrare i "pelleverde" cioè i partecipanti a questo suo forum.
Io sono di Modena

_________________
Meglio una terza (oyo) o una quinta? (OYO) www.youtube.it/checcoatari
View user's profile
giapOffline



Joined: 07 Ott 2014
Posts: 12
Location: Torino
Status: Offline
Post  Posted: 10 Ott 2014 - 10:14 Reply with quote Back to top

Ah ho capito, non sapevo di questa sua preferenza, ma tutto sommato sono appena arrivato e non mi avrebbe riconosciuto di sicuro. Comunque non mancherò di farlo la prossima volta. E' proprio un ottima persona, oltre che un ottimissimissimissimo musicista.
Ciao.
View user's profile
massimo



Joined: 13 Mag 2005
Posts: 2584

Post  Posted: 21 Ott 2014 - 21:56 Reply with quote Back to top

nooooo dovevi dirmelo! io sono sempre moooolto contento di incontrare i PELLEVERDE! e sicuramente più degli utenti FB

_________________
::: grazie per aver scelto il forum dei PELLEVERDE :::
View user's profile Visit poster's website
giapOffline



Joined: 07 Ott 2014
Posts: 12
Location: Torino
Status: Offline
Post  Posted: 21 Ott 2014 - 22:06 Reply with quote Back to top

Grazie Massimo, cordiale come sempre. Comunque già ci sentiamo su Facebook e ti seguo via Twitter (io sono Geoflyer).
A proposito: a dicembre viene Biagio Antonaccia Torino, stai seguendo tu il tour? Anche se non è proprio il mio genere, se ci sei tu ci vado.
View user's profile
askanioOffline



Joined: 20 Feb 2008
Posts: 1287
Location: Messina
Status: Offline
Post  Posted: 21 Ott 2014 - 23:19 Reply with quote Back to top

Per Massimo: sono riuscito finalmente a vederti a Messina da Sanfilippo questa estate... Ero insieme il mio insegnante di musica, che conosci anche tu.. dal vivo sei più impressionante... Davvero un professionista a 360 gradi...
Purtroppo c'era troppa gente per parlare un po' di più, ma ti ringrazio per la foto e per l'autografo sul libro di teoria...
Spero ti sia piaciuta Messina e le altre città Siciliane che hai visitato, e spero tornerai presto, così magari la prossima volta possiamo parlare di più!


Per checco: ottima spiegazione, come sempre.. E grazie per l'aggiunta su facebook Smile

_________________
Image Le note che tutti gli uomini vorrebbero che le ragazze cantassero: " SI - LA - DO
View user's profile
massimo



Joined: 13 Mag 2005
Posts: 2584

Post  Posted: 21 Ott 2014 - 23:50 Reply with quote Back to top

ciao Askanio... peccato! la prox volta però dimmeloooo! a presto

_________________
::: grazie per aver scelto il forum dei PELLEVERDE :::
View user's profile Visit poster's website
checcoOffline



Joined: 10 Giu 2005
Posts: 3883
Location: Modena
Status: Offline
Post  Posted: 22 Ott 2014 - 08:14 Reply with quote Back to top

giap wrote:
Grazie Massimo, cordiale come sempre. Comunque già ci sentiamo su Facebook e ti seguo via Twitter (io sono Geoflyer).
A proposito: a dicembre viene Biagio Antonaccia Torino, stai seguendo tu il tour? Anche se non è proprio il mio genere, se ci sei tu ci vado.

Giap ti confermo che il Varello sarà presente!
Wink
io vado a Mantova con Fillo e TeddyAce (altri pelleverde)

_________________
Meglio una terza (oyo) o una quinta? (OYO) www.youtube.it/checcoatari
View user's profile
giapOffline



Joined: 07 Ott 2014
Posts: 12
Location: Torino
Status: Offline
Post  Posted: 22 Ott 2014 - 09:35 Reply with quote Back to top

Allora acchiappo subito i biglietti!!!
Graziee!
View user's profile
Display posts from previous:     
Jump to:  
All times are GMT + 1 Hour
Post new topic   Reply to topic
View previous topic Printable version Log in to check your private messages View next topic
Powered by MDForum 2.0.83© 2003-2007 MAXdev Team
Credits

Un altro progetto MAX s.o.s.
Crediti - Powered by MAXdev