Forum FAQForum FAQ   SearchSearch  UsergroupsUsergroups  PreferencesPreferences  Options forumOptions forum  Watched TopicsWatched Topics  Watched ForumsWatched Forums
Log in to check your private messages Log in to check your private messages    Log inLog in 
Post new topic   Reply to topic
View previous topic Printable version Log in to check your private messages View next topic
Author Message
cianuroOffline



Joined: 02 Feb 2006
Posts: 110
Location: LATINA
Status: Offline
Post  Posted: 01 Gen 2016 - 20:17 Reply with quote Back to top
Post subject: Ampli da sfruttare in casa...Che dite?

Prima di tutto faccio una premessa,di ampli non ne capisco un granché e mai come in questo momento mi affido a voi.
Stavo pensano di prendermi una testata valvolare che per il momento sfrutterò in un appartamento,dei modelli che da 30/40 watt puoi portare fino a 0,5 watt,ma qualcuno mi ha consigliato tranquillamente anche 50 watt valvolari (Koch Twintone) basta che non sia monocanale.
In pratica,alzo il master volume generale ed abbasso il volume del canale,che dite?
GRAZIE
View user's profile Visit poster's website
LoleOffline



Joined: 01 Giu 2005
Posts: 5371
Location: Poggio a Caiano (PO)
Status: Offline
Post  Posted: 06 Gen 2016 - 22:08 Reply with quote Back to top

Ciao!
Guarda per esperienza posso dirti una cosa, in appartamento suona male tutto... non scherzo!
Ho avuto ampli a valvole di vario wattaggio, dai 100 watt fino ai 20, passando per i 50, 40 e 30... quando ti trovi in un ambiente "domestico", cioè non dedito a sala prove e relativi volumi, non riuscirai mai a tirar su il volume in modo adeguato, non riesci ad ottenere una potenza di uscita tale da muovere i coni senza litigare col vicino di turno. Risultato? Volume accettabile sempre intorno all'uno, in quello step in cui perdi armoniche e potenza proprio perché il cono non si muove, muovendo il pot di un pelo noterai un cambio drastico del suono ma altresì del volume.

Pensavo dovuta questa premessa, non che volessi spaventarti però, eh! E' anche vero che non ho provato niente di questi nuovi ritrovati che arrivano fino a 0,5 W (!), però per suonare in casa ho preso lo Yamaha THR10C, che mi consente di suonare anche in cuffia. Non è un ampli a valvole, è un ottimo simulatore e ha delle casse hifi, che non soffrono del problema di cui ti parlavo prima.
Naturalmente se hai a disposizione un ambiente dove alzare il volume la storia cambia!

_________________
...avere il gusto, il tone, la vena compositiva di Luke e il funambolicismo, la tecnica di Satch... non ha prezzo...
View user's profile Visit poster's website Yahoo Messenger MSN Messenger
mainoOffline



Joined: 17 Dic 2008
Posts: 679
Location: LPC Lonate Pozzolo City (VA)
Status: Offline
Post  Posted: 15 Gen 2016 - 20:14 Reply with quote Back to top

Lascia stare.
Concordo con l'amico qui sopra.
Non puoi usare ampli a valvole in casa, a meno che tu non possa tenerli almeno a 2 o 3 di vol.
Chiariamoci, un 15W tube, a 2 o 3 di vol. gia' ti uccide....
Prova col marshallino class5, prova....non e' detto eh...
Secondo me ti uccide gia' lui.

In casa, io, userei un transistor....
Tipo un marshall vs.
Non importa il Wattaggio. Tanto i transistor a 1 o a 10 suonano uguale, cambia solo il volume.
A) spendi 1/4
B) riesci ad usarlo
😎
View user's profile Visit poster's website
MaLeKOffline



Joined: 22 Feb 2012
Posts: 243

Status: Offline
Post  Posted: 16 Gen 2016 - 16:03 Reply with quote Back to top

concordo, ho un SuperChamp X2 che posso tenere al massimo a 3 prima di scannarmi con le coinquiline Very Happy
View user's profile
fenderissimoOffline



Joined: 12 Set 2016
Posts: 1
Location: Roma
Status: Offline
Post  Posted: 13 Set 2016 - 17:31 Reply with quote Back to top

Io ho un Laney 12r che può essere utilizzato anche ad 1 watt oltre che 15watt, Si utilizza bene anche in casa con un suono accettabile ed onesto senza litigare con i vicini.
View user's profile
Display posts from previous:     
Jump to:  
All times are GMT + 1 Hour
Post new topic   Reply to topic
View previous topic Printable version Log in to check your private messages View next topic
Powered by MDForum 2.0.83© 2003-2007 MAXdev Team
Credits

Un altro progetto MAX s.o.s.
Crediti - Powered by MAXdev