Forum FAQForum FAQ   SearchSearch  UsergroupsUsergroups  PreferencesPreferences  Options forumOptions forum  Watched TopicsWatched Topics  Watched ForumsWatched Forums
Log in to check your private messages Log in to check your private messages    Log inLog in 
Post new topic   Reply to topic
View previous topic Printable version Log in to check your private messages View next topic
Author Message
P3t3rOffline



Joined: 17 Mag 2016
Posts: 2

Status: Offline
Post  Posted: 17 Mag 2016 - 12:51 Reply with quote Back to top
Post subject: Les Paul stonata

Ciao a tutti, mi chiamo Pietro, vi scrivo in quanto da due settimane circa ho problemi con la mia Les Paul traditional;
Nello specifico, di punto in bianco e da un venerdì al sabato la chitarra ha smesso di rimanere accordata e dopo essere stata riaccordare "stona" negli accordi effettuati nei primi tasti per poi scordarsi nuovamente dopo un brano al Max.
Ovviamente molti di voi mi suggeriranno ad esempio di cambiare corde; di avvolgerle bene, di regolare l'intro azione sia al 7 che al 12 di avvitare le meccaniche, di mettere la grafite nel capotasto ecc.
GIÀ FATTO TUTTO!!!
Premetto che la chitarra è il modello 2014 che a dispetto delle altre traditional ha i 57, pot da 500k e Orange Drop di serie; e per completare è PIENA non ha neanche i 9 buchi; l'ho acquistata a Gennaio 2016 e il problema si è presentato un paio di settimane orsono.
Suonò la chitarra da 24 anni, sono figlio d'arte, faccio piazze e locali da circa 12 anni e NON ho mai visto nè sentito una cosa del genere su una chitarra!!!
Per completezza il liutaio l'ha rigirata come un calzino e di liuteria è perfetta ma sopratutto CHE SUONO E CHE SUNSTAIN quelle poche volte che tiene l'accordatura. Penso di immaginare cosa possa causare il problema ma se siete così gentili da darmi i vostri pareri preferirei aspettare di leggerli.
Grazie e scusate i toni ma a giorni inizio le serate e sono molto nervoso per via di questo problema.
View user's profile
massimo



Joined: 13 Mag 2005
Posts: 2557

Post  Posted: 03 Giu 2016 - 17:18 Reply with quote Back to top

cavolo... considerando il costo dello strumento dev'essere una bella rottura di scatole.
I miei consigli sono quelli che hai già elencato...
l'ultimo, che non vedo, è questo: accorda la chitarra un pelo crescente e poi cerca di far scendere l'accordatura di ciascuna corda prendendo la singola corda con due dita (della mano destra) e tirandola: a volte quando si tirano o si allentano le corde nei LP questa variazione di tensione è più tra meccanica e nut che non su tutta la corda.TIra abbastanza forte, finchè non diventa calante, poi di nuovo tira le corde con le meccaniche fino a farla di nuovo un pelo crescente e di nuovo fa lo stretching con due dita.
A me capitò per un periodo con la mia PRS

_________________
::: grazie per aver scelto il forum dei PELLEVERDE :::
View user's profile Visit poster's website
Display posts from previous:     
Jump to:  
All times are GMT + 1 Hour
Post new topic   Reply to topic
View previous topic Printable version Log in to check your private messages View next topic
Powered by MDForum 2.0.83© 2003-2007 MAXdev Team
Credits

Un altro progetto MAX s.o.s.
Crediti - Powered by MAXdev