Massimo Varini

Laboratorio di liuteria e... varie - eko mia sa-t

andreagts - 27 Ago 2019 - 21:03
Post subject: eko mia sa-t
ho acquistato la chitarra eko mia sa-t, qualche anno fa, entusiasta della prova fatta da massimo su youtube.
ma mi sono accorto subito dell'inutilità del ponte mobile, ogni volta che lo aziono mi scorda la chitarra anche di mezzo tono, ho scritto alla eko mi hanno consigliato di riportarla dal venditore, il quale gentilissimo l'ha fatta controllare dal suo liutaio di fiducia, che mi ha fatto un setup ho pagato 20€ e la chitarra è come prima, mi è stato detto che è fatta così non si può fare niente.
Volevo sapere se qualcuno ha la stessa chitarra e ha lo stesso problema, io l'ho acquistata proprio per il ponte mobile e non posso utilizzarlo.
Che soluzioni posso adottare?
Grazie
massimo - 26 Nov 2019 - 14:44
Post subject:
Ciao, scusa per il ritardo nella risposta. Mi era sfuggita
Il ponte non è certamente un ponte "costoso", ma in stile bigsby (e già l'originale fa scordare la chitarra), però non mi pare che desse così grandi problemi.
A volte bastano alcuni piccoli accorgimenti: usa olio per macchina da cucire (pochissimo) nella parti mobili del ponte e attento a lubrificare dove passano le corde. Poi dopo aver fatto la punta ad una matita, gira e rigira e strofina la punta sul nut, proprio in corrispondenza di dove le corde entrano nel taglio apposito, deve andare dentro della grafite in modo che le corde scivolino meglio dentro allo slot del nut.
Verifica poi di non aver usato corde più spesse delle .009 che c'erano montate e quindi che le stesse scivolino bene nella loro sede.
In alternativa puoi comprare Planet Waves LubriKit Friction Remover che è fantastico per tutte la parti
andreagts - 26 Nov 2019 - 20:28
Post subject:
grazie mille della risposta, nel frattempo ho smontato il ponte, ho tornito i perni dove scorre, ho tolto tutta la spugna che faceva d'appoggio al ponte e spessorato nella parte anteriore, mi sono accorto che chiudendo le viti si torceva e diminuiva la scorrevolezza, adesso il sustain è infinito il ponte trasmette al body meglio le vibrazioni non scorda più se lo uso tirando (come il ponte fender per intenderci) ma scorda nell'altra direzione, ho provato a sostituire la molla e spessorarla ma niente peccato, ho montato una muta 12/52 adesso suona benissimo ma il fatto che si scorda non mi va giù, non mollo tento qualcosa d'altro ma conto di risolverlo
Grazie ancora
massimo - 02 Feb 2020 - 18:39
Post subject:
Ciao, le palette "stile LP" tendono ad avere il problema della scordatura non per colpa del ponte, ma per lo scorrimento delle corde sul nut. Prova con la grafite di una matita (fai la punta ad una matita e poi gira la punta dentro gli slot facendo in modo che si "gratti" e vada un po' di grafite dentro). oppure usa https://www.daddario.com/products/acces ... n-remover/
All times are GMT + 1 Hour
Powered by MDForum 2.0.83 © 2003-2007 based on phpBB © 2001, 2002 phpBB Team
and by MDTheme which uses Theme Graphics by Daz
and by Attachment-Mod 2.4.3